Velocità

Velocità

Questo è più un appunto per me che per voi, e non lo dico per essere scortese, ma più che altro perché quello che vado a dire è un po’ ovvio. Ma certe volte anche le cose ovvie non le hai del tutto presenti.

Non so se è stato leggere che Stephen King, di cui sto come sapete leggendo On Writing, legge tra i settanta e gli ottanta libri l’anno.

Quello che ho pensato comunque è che spesso le cose possono sembrare più complicate di quello che sono. E magari non inizi nemmeno per il pensiero che sono complicate, quando invece basta iniziare e prenderci un po’ la mano e poi vedi che così complicate non lo sono.

E poi prendi velocità, e puoi fare un sacco di cose, leggere un sacco di libri, per esempio.
I libri comunque, almeno quelli di narrativa, non li penso di solito “difficili”, in genere sento, in qualche modo, se mi va o non mi va di leggere. Mi riferisco, più che altro, a qualcosa che bisogna studiare, a qualcosa di nuovo che bisogna affrontare.

ll mondo è per certi versi una nostra visione, le cose esistono ma la loro interpretazione, chiamiamola così, sta a noi.

Autore: unGabbianoTraLeNuvole

penso che se sapessi volare e nuotassi tra le nuvole, saprei apprezzarne il sapore. Morbido, forse panna, per non esser troppo originali :-)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...