Una nuova era dei blog?

blog

Oggi, cercandomi su Google, sono andato a finire sul blog Nuvole di sapori, il cui nome contiene effettivamente tutte le parole che sono nel titolo di questo, Sapore di nuvole.

Sebbene lo abbia sfogliato piuttosto rapidamente, si vede come Nuvole di sapori sia un blog tematico, per la precisione un blog dedicato al cibo.

E sempre nella stessa giornata di oggi mi sono trovato a leggere qualcuno che diceva che i blog sono morti, e che invece i social network prosperano. Che i social network prosperino è sicuro, ma secondo me i blog non sono morti.

Ho però l’impressione che rispetto a una volta le tematiche dei blog siano cambiate, o per farla più semplice ho l’impressione che mentre una volta c’erano più blog personali, oggi ci siano più blog tematici, come quelli relativi al cibo, ai viaggi, alla moda.

Blog che peraltro sono più facilmente monetizzabili: se tratti un argomento monotematico, un brand può più facilmente sceglierti per presentare un suo prodotto relativo al tema che tratti.

E in effetti, facendo un bel giro dei blog inglesi, ne ho trovati parecchi che propongono esplicitamente partnership coi brand. Ci sono quelli che si dichiarano PR-friendly, cioè aperti appunto a collaborazioni, quelli che mettono addirittura delle tariffe per ospitare un articolo di un brand.

Che dire, pensando ai blog PR-friendly un po’ mi dispiace, nel senso che secondo me si è un po’ perso il senso originario del blogging. Ma se uno scrive di quello che gli piace e ottiene dal blog anche un ritorno economico, come dargli torto?

Che i blog non sono morti si vede anche da Twitter, pensate un po’. Ebbene, dovete sapere che ci sono degli indirizzi fatti appositamente per retweettare tweet postati dai blogger per pubblicizzare i propri siti. Voi taggate (oddio, non mi ricordo se si dica proprio così) il tweet con gli account predisposti e migliaia di persone sapranno dell’esistenza del vostro blog, del vostro articolo.

Ci sono i follow train poi, dove si dice di seguire tutti quelli che salgono sul “treno” e di aggiungere in fondo l’indirizzo del proprio blog.

Insomma, varie iniziative per pubblicizzarsi, e ce ne sono di blogger!

Ecco un po’ di indirizzi che retweettano tweet di blogger per pubblicizzarsi:

  • @theclique_uk
  • @BloggersTribe
  • @BloggerLS
  • @Global_BlogRT
  • @BBlogRT
  • @FemaleBloggerRT
  • @Influencer_RT
  • @UKBlog_RT
  • @TheBloggerGals
  • @LittleBlogRTs
  • @BestBlogRT

Alcuni, come potete intuire, sono solo da donna, alcuni generici.

Il problema, se vogliamo, è che sono indirizzati a blog in inglese. Non so se può andare bene un blog che ha il widget per la traduzione, come quello che trovate in alto a destra qui.

Buon blogging a tutti!

Autore: unGabbianoTraLeNuvole

penso che se sapessi volare e nuotassi tra le nuvole, saprei apprezzarne il sapore. Morbido, forse panna, per non esser troppo originali :-)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...