Scrivere libri

Mi è venuto in mente che scrivere un libro deve essere una cosa fantastica.

Se ti piace, ovviamente.

Una cosa fantastica perché è come quando giocavi coi Lego, puoi comporre le cose come ti viene in mente, puoi creare personaggi, fargli fare quello vuoi.

Credo tuttavia che per scrivere un libro che non sia di due pagine occorra una certa tecnica, e questo mi scoccia un po’. Nel senso che non credo tu possa scrivere un libro solo con l’ispirazione a meno che non sia una specie di genio e non ce l’abbia tutto in mente. Perché credo ti ritroveresti a riscrivere parti del libro non so quante volte.

Forse prima o poi un libro lo scriverò, anche se quest’idea è andata e venuta parecchie volte. Vedremo.

Autore: unGabbianoTraLeNuvole

penso che se sapessi volare e nuotassi tra le nuvole, saprei apprezzarne il sapore. Morbido, forse panna, per non esser troppo originali :-)

One thought on “Scrivere libri”

  1. È un bel progetto quello di scrivere un libro, alla fine è la tua creatura… Ma come ogni progetto richiede costanza e tempo da dedicare: quando si è presi dalla vita di tutti i giorni e anche le piccole cose diventano pensieri, non è facile avere la testa per portare avanti un tale progetto. Sai cosa poi? Un conto è avere in mente la storia, un conto poi a renderla così come l’hai pensata in forma scritta 🙂

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...