Riassumendo

Credo di non essermene nemmeno accorto, ma scrivere sul blog mi è mancato.
A dire il vero forse non esattamente lo scrivere sul blog, ma lo scrivere.
Eh sì, alla fine mi sono reso conto che scrivere mi piace, e mentre scrivo, ora, penso a come la composizione di un testo possa essere per certi versi paragonata a una melodia.

Bando alle ciance, il punto però è che se non senti le energie per scrivere non lo fai.
Ecco, sì, come dicevo verso fine settembre, mi sono mancate proprio le energie.
Non solo per scrivere qui, a dire la verità.
Adesso sto meglio, ma non sto del tutto bene.
Non so, avevo un po’ di problemi digestivi da un po’, ma le cose sono peggiorate e sto cercando di venire a capo del problema.

Ho letto un sacco di articoli e varie, e quello di cui mi sono reso conto è che siamo un tutt’uno: la nostra mente influenza il resto del corpo e viceversa.
Per certi versi questa è una affermazione banale, ma non per me, perché fino a non troppo tempo fa vedevo le due cose come distinte.
In particolare esiste un amminoacido che si chiama glutammina e che è basilare per il funzionamento sia del cervello, sia dell’intestino che dei muscoli. È incredibile. Ma non è certo solo questo l’unico legame.

Va bene, per ora vi saluto e spero di non sparire ad libitum come più o meno si stava prospettando. 🙂

Autore: unGabbianoTraLeNuvole

penso che se sapessi volare e nuotassi tra le nuvole, saprei apprezzarne il sapore. Morbido, forse panna, per non esser troppo originali :-)

4 pensieri riguardo “Riassumendo”

  1. Sì, hai somatizzato quindi.
    Magari avevi qualche preoccupazione particolare. Io ho avuto lo stesso problema a dicembre, fino alla befana, praticamente ho passato tutte le feste a non digerire nulla e mangiare pochissimo.
    Riprenditi presto e bentornato!

  2. Intanto, grazie del bentornato.
    Ho somatizzato? Mah, per certi versi posso rispondere di si, visto che in effetti un po’ di preoccupazioni ci sono. Però c’è una questione un po’ strana, tipo che prendendo integratori di vitamine B le cose migliorano tantissimo, anche se apparentemente io la B12 ce l’avrei già a posto. Devo tornare dal gastroenterologo.
    Spero che dopo la befana ti sia ripresa.
    ciao e grazie dell’augurio

  3. Bentornato e cerca di restarci qui.
    Mi hai fatto leggere tu “Scrivi cosa ti dice il cuore”
    Te smetti di scrivere e vedi che stai male?

    Su su, domani voglio un altro post, la guarigione sta per iniziare!

  4. Ciao, grazie anche a te del bentornato.
    Eh no, però, io non è che abbia smesso di scrivere del tutto: il mio diario personalissimo l’ho continuato non dico senza sosta ma quasi!
    Credo che la tecnica di Pennebaker funzioni egregiamente; credo però che stress pregresso non gestito al tempo mi abbia lasciato problemi digestivi che ora vanno in qualche modo sistemati.
    Io nel mio “diario personale” scrivo esattamente come mi vengono le cose in mente, senza filtri (come da istruzioni) e sarebbe assolutamente impubblicabile, nonché davvero troppo personale 🙂
    Grazie del pensiero comunque! 🙂

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...